Intelligente, fiducioso, luminoso … al primo incontro, sono ammirati. Tuttavia, il fascino dura poco tempo. La verità sui narcisi è che è molto facile amarli, ma dopo aver imparato – è estremamente difficile sopportare.

Tra i tuoi conoscenti ci sono probabilmente narcisi. E sai con certezza che la loro affascinante e autosfida spesso si trasforma in arroganza;mente – compiacenza;CAMBINO – Curso.

Possono parlare all’infinito di se stessi, ma quando ti chiedono … tuttavia, non chiedono mai. E le difficoltà nella comunicazione (con amici, colleghi o coniugi) si spiegano abitualmente invidia o incomprensibili da coloro che si allontanano da loro. Non possono cambiare il loro comportamento, perché sinceramente non capiscono cosa c’è di sbagliato in loro.

Questa era l’idea delle persone del magazzino narcisistico fino a poco tempo fa. Ed ecco la notizia: gli psicologi hanno scoperto che i narcisi sanno che sono insopportabili. La loro opinione su se stessi è davvero estremamente elevata, ma nel tempo capiscono che i loro amici – o ex amici – li considerano compiaciuti e egoistici. Tuttavia, una comprensione di questo, purtroppo, non diventa un incentivo a cambiare qualcosa 1 .

Durante lo studio, gli psicologi hanno studiato tre aspetti del narcisismo: auto -percezione, percezione degli altri e metabovie – la strada, secondo il narciso, altre persone li percepiscono.

“Abbiamo iniziato con un esperimento in cui abbiamo cercato di capire: se la prima impressione di incontrare i narcisi coincide con ciò che gli amici e i vecchi conoscenti pensano a loro”, afferma lo psicologo, responsabile dello studio di Erika Carlson (Erika Carlson). – Per partecipare all’esperimento, abbiamo raccolto un gruppo di 201 studenti che non avevano familiarità tra loro “.

Ognuno dei partecipanti ha riempito il questionario, rilevando i suoi punti di forza e di debolezza, e ha risposto a 40 test di un test chiamato “Inventario della personalità narcisistica). In particolare, è stato richiesto di rispondere a “sì” o “no” a giudizi così accoppiati come “I Am A Born Leader” e “La leadership è una qualità per cui ci vuole molto

“Tutte le persone sono diverse. Amo discutere cosa Sildenafil Italia succedendo, pensando in anticipo, condividi le impressioni dopo. È bello se non è tacita, “Evgeny, 35 anni.

tempo” o “A volte raccongo storie” e “Tutti amano ascoltare le mie storie”.

Quindi, irrompendo in coppie, i partecipanti parlarono tra loro per diversi minuti, dopo di che riempirono di nuovo i profili, notando cosa stavano pensando al loro interlocutore e che, sembra loro, l’interlocutore ci pensò. Allo stesso tempo, gli psicologi hanno contattato amici e amici degli studenti e hanno chiesto loro le caratteristiche personali dei loro vecchi amici.

Si è scoperto che quei partecipanti allo studio che hanno preso i primi posti nella classifica delle caratteristiche narcisistiche (cioè si sono valutate come particolarmente intelligenti, attraenti e socievoli), credevano che i nuovi conoscenti avessero la stessa impressione su di loro. E avevano principalmente ragione.

Inoltre, è sorprendente, erano consapevoli che le persone che li conoscono sono ben condivise le loro alte opinioni su se stessi. Hanno ammesso che i vecchi conoscenti sono davvero inclini a valutarli come egocentrici spiacevoli. Tuttavia, erano sicuri che i loro amici intimi li considerassero divertenti, attraenti, onesti e intelligenti, mentre, in effetti, amici, se una volta li consideravano come avevano cessato da tempo.

Gli psicologi del secondo gruppo (non si erano mai incontrati prima) più volte durante il semestre hanno riempito i questionari che hanno determinato la loro tendenza al narcisismo, alla loro percezione di sé, al metabovismo e alle idee sull’impressione di altri membri del gruppo. Coloro che hanno preso in alto posti nella classifica del narcisismo all’inizio del semestre hanno fatto una prima impressione abbagliante sui compagni di classe e l’hanno capito. Ma alla fine del semestre erano considerati meno piacevoli, più arroganti, inclini a vantarsi o esagerazione delle loro capacità. I narcisi hanno capito che l’atteggiamento nei loro confronti era cambiato, ma essi stessi si sono ancora apprezzati molto molto.

“La percezione metabolica dei narcisi è più vicina alla realtà sociale della loro percezione di sé”, afferma Erica Carlson. -Participants Nello studio “non Narcissus” ha stabilito correttamente che le persone con un carattere narcisistico del personaggio credono che “meritano privilegi speciali o relazioni speciali”, lo sanno e continuano a credere che lo meritano “.

Una consapevolezza così limitata dei propri tratti della personalità non è di buon auspicio per i narcisorie, nonostante il fatto che indichi una maggiore capacità di introspezione, che è stata ancora considerata 2 . Lo psicologo ricorda la dichiarazione del famoso architetto americano Frank Lloyd Wright: “All’inizio della mia vita, ho dovuto scegliere tra onesta impudenza e umiltà ipocrita. Ho scelto un’impudenza onesta e non vedo alcun motivo per cambiare la mia posizione “.

Un narcisismo così fiducioso può essere scusabile a Wright, i cui edifici gli sono sopravvissuti a lungo insieme a tutte le sue carenze. La maggior parte di noi – sia che siamo narcisi o meno – se tale riconoscimento raggiungerà un tale riconoscimento? Pertanto, dovremmo occuparci di più delle relazioni con le persone, perché potrebbero essere il miglior monumento che lasceremo alle spalle.

Leave a Reply

Your email address will not be published.